Manutenzione e pulizia dei Sex Toys

Prima di darvi dei consigli sulla manutenzione e la pulizia ottimale del vostro sex toy, il team de I Migliori On-Line tiene a precisare che lo scopo di questa guida non è quello di fornire informazioni su come agire in caso di malfunzionamento o di guasto del vostro apparecchio, poiché questo è compito del supporto tecnico fornito dall’azienda produttrice. In caso di problematiche di questo tipo consigliamo di leggere e conservare il manuale di istruzioni e la garanzia per ogni evenienza futura. I prodotti qui presentati inoltre si rivolgono solamente all’utilizzo di persone adulte ed il team de I Migliori On-Line non si assume nessuna responsabilità per l’uso scorretto di essi. Migliorsextoy.it è un portale di approfondimento ma non dà consigli medici: prima dunque di usare un qualunque sex toy in presenza di problemi di salute o gravidanze, consultate il vostro medico.

La pulizia ed un’attenta cura dei propri sex toys è fondamentale per farne un uso ottima e soprattutto per farli durare nel tempo. In questa sezione, dopo dei consigli generali, vi illustreremo i principali materiali di cui sono fatti e le modalità e le precauzioni migliori per tenerli al meglio.

Consigli generali

Pulite sempre accuratamente il vostro sex toy prima e dopo ogni uso, lavandolo con acqua tiepida e sapone antibatterico evitando le parti con componenti elettroniche. Sciacquate poi con acqua calda e pulita e asciugate immediatamente con vari colpetti utilizzando un asciugamano senza lanugine. Non usate mai oli per massaggi, creme, lubrificanti o detergenti contenenti alcol, petrolio o acetone o spugne o detergenti abrasivi per pulirne la struttura. Per conservare il vostro giocattolo sessuale nel migliore dei modi, riponetelo nella sua sacca protettiva se ne è fornito, altrimenti conservatelo in luogo asciutto, privo di polvere e separato da giochi in altro materiale. Evitate di lasciare il vostro sex toy alla luce diretta del sole e non esponetelo mai a calore intenso, e rimuovete le pile dopo ogni uso riponendole separatamente.
Inoltre consigliamo di seguire precauzioni basilari di sicurezza quali:

  • Non introducete la base del prodotto in acqua o altro liquido, non conservarlo in acqua o altro liquido.
  • Non inserite le pile nel ricettacolo se questo è bagnato o umido.
  • Non inserite le pile se è presente una qualsiasi corrosione.
  • Non usate il prodotto se esso non funziona correttamente.
  • Non usate il motore vibrante se la struttura esterna è stata danneggiata.
  • Non gettate il prodotto o le pile nel fuoco.
  • Non lasciate il prodotto incustodito su una qualsiasi superficie mentre è in funzione.
  • Non usate il prodotto su aree gonfie o infiammate o su pelle lacerata.
  • Non usate su pelle sensibile o su aree con scarsa circolazione.
  • Non usate per trattare dolori muscolari o come sostituto di terapia medica.
  • Non usate il prodotto durante il sonno.

Di che materiale è il vostro Sex Toy?

Eccovi una panoramica delle caratteristiche e dei modi migliori di pulire e curare i vostri giocattoli sessuali in base ai materiali con cui sono fatti.

peneSilicone

I Sex Toys fatti con questo materiale sono giocattoli sessuali che rispettano le vostre parti intime poiché il silicone è un materiale non poroso che rappresenta un luogo sfavorevole per la proliferazione dei batteri, risultando così molto igienico. Non cambia colore e non ha odore, i sex toys fatti di silicone durano molto a lungo, il silicone si scalda fino ad arrivare alla vostra temperatura corporea e può in alcuni casi resistere a temperature fino ai 600 gradi, dunque è molto semplice da lavare. Inoltre i sex toys di silicone sono disponibili in un’enorme varietà di colori, forme e grandezze e questo materiale per le sue caratteristiche è ideale per la penetrazione.
Attenzione però ai lubrificanti da abbinarvi: quelli a base siliconica infatti possono danneggiarli, dunque è meglio optare in questo caso per lubrificanti a base di acqua. Inoltre fate attenzione alle etichette per controllare che i vostri giocattoli sessuali siano fatti interamente di questo materiale.
Per la pulizia, che suggeriamo caldamente di fare prima del suo primo utilizzo e successivamente dopo ogni utilizzo, consigliamo un detergente neutro intimo o un apposito detergente per sex toys. Potete anche bollire il vostro sex toy per tre minuti o metterlo in lavastoviglie, ma solo se non ci sono componenti elettriche. Inoltre prima di pulirlo, se il vostro sex toy è a batterie, toglietele.


Cyberskin

Il Cyberskin è un materiale in grado di dare un enorme realismo al vostro giocattolo sessuale, prestandosi benissimo alle riproduzioni anatomicamente più corrette. Inoltre i giocattoli sessuali fatti di questo materiale sono privi di lattice, cosa che li rende molto adatti a chi ne è allergico. Fate però attenzione, perché questo materiale rende i sex toys porosi e di conseguenza bisognosi di frequente ed attenta pulizia. Non possono essere sterilizzati e consigliamo sempre di usare lubrificanti a base di acqua, e di usare un preservativo per prevenire ogni irritazione o reazione al materiale, e vi aiuterà a tenere lontani i batteri dal vostro sex toy. Per quanto riguarda la pulizia, oltre a pulirli prima del primo uso e successivamente dopo ogni utilizzo usando un detersivo apposito o un detergente neutro ed averli asciugati, un trucco consiste nel cospargerli di amido di mais in polvere (maizena) per mantenere al meglio il loro aspetto realistico e la loro texture: non usate però mai borotalco, poiché è potenzialmente dannoso per la cervice.


similpelleMateriali simil-pelle

Questi materiali danno un realismo incredibile ai vostri sex toys, e come tutti i giocattoli sessuali fatti con materiali porosi non possono essere sterilizzati e devono essere puliti attentamente e di frequente. Alcuni di questi sex toys possono anche contenere lattice, cosa che non li rende adatti a chi è sensibile o allergico a questo materiale. Consigliamo per questo, e per prevenire reazioni allergiche con questi materiali, di usare un preservativo. Per quanto riguarda la pulizia, oltre a pulirli prima del primo uso e successivamente dopo ogni utilizzo usando un detersivo apposito o un detergente neutro ed averli asciugati, un trucco consiste nel cospargerli di amido di mais in polvere (maizena) per mantenere al meglio il loro aspetto realistico e la loro texture. Come detto in precedenza, non usate borotalco.


elastomerElastomer

E’ un materiale sicuro, divertente e innovativo e futuristico con molti vantaggi: è sicuro per le persone che hanno allergie o sensibilità al lattice, è durevole, è morbido e trasmette in modo molto gradevole le vibrazioni. E’ però abbastanza poroso e non può essere sterilizzato, ed essendo un materiale relativamente nuovo c’è ancora sul mercato una gamma ancora ristretta di giocattoli sessuali fatti con esso. Per quanto riguarda la pulizia, oltre a pulirli prima del primo uso e successivamente dopo ogni utilizzo con un detergente neutro o un detersivo apposito per sex toys, consigliamo di usare comunque un preservativo perché l’Elastomer è un materiale semiporoso.


plasticdildoPlastica morbida (TPR/TPE)

I sex toys fatti di questo materiale sono tra i più economici e sono privi di lattice. Non possono però essere sterilizzati in quanto porosi e vanno lavati spesso e con cura. Per quanto riguarda la pulizia, oltre a pulirli prima del primo uso e successivamente dopo ogni utilizzo con un detergente neutro o un apposito detersivo per sex toys, consigliamo di usare comunque un preservativo perché TPR/TPE sono materiali porosi.


jellydildoGomma Jelly (Jelly Rubber)

Sono molto economici ma possono contenere lattice e ingredienti che per alcune persone possono risultare irritanti per la pelle. Per questo motivo consigliamo sempre l’uso del preservativo quando si usano giocattoli sessuali fatti con questo materiale. Vanno lavati spesso e frequentemente poiché sono fatti di un materiale poroso, consigliamo di farlo con un detergente neutro o un detersivo apposito e di usare sempre il preservativo.


dildovetroVetro

I sex toys di vetro sono spesso eleganti ed artistici e danno splendide sensazioni, e si prestano ad essere usati con ogni tipo di lubrificante. Sono molto igienici, facili da pulire ma non sottoposti a vibrazioni o a cambiamenti di forma. Potete pulirli con acqua e sapone, con un detersivo apposito o metterli in lavastoviglie.


acrylicdildoAcrilico

Sono molto igienici, facili da pulire ma non molto frequenti in commercio. Potete pulirli con acqua e sapone, con un detersivo apposito ma non usate mai prodotti che contengono alcol o acrilico perché rovinerebbero irrimediabilmente il vostro giocattolo sessuale.


stainlesssteeldildoAcciaio inossidabile

E’ un materiale elegante e compatibile con ogni tipo di lubrificante, non è poroso, facile da pulire e molto igienico. I sex toys fatti con questo materiale si possono pulire in lavastoviglie, con acqua e sapone o un detergente apposito, possono essere bolliti ma ricordatevi di farli raffreddare poiché conduttori di calore.


absPlastica dura (ABS)

E’ un materiale durevole, economico, molto igienico e facile da pulire, compatibile con ogni tipo di lubrificante e sono ottimi per la stimolazione clitoridea. Per pulirli al meglio fate attenzione a mantenere le parti elettroniche dei vostri sex toy asciutte e di tirare fuori le batterie dopo averne terminato l’utilizzo, in modo da farle durare più a lungo. Per la pulizia, che suggeriamo caldamente di fare prima del suo primo utilizzo e successivamente dopo ogni utilizzo, consigliamo un detergente neutro intimo o un apposito detergente per sex toys.